Dormire vicino al telefono potrebbe danneggiare seriamente la tua salute

Cattive notizie per quelli di noi in modo permanente attaccati al telefono cellulare (quindi praticamente tutti): le coccole con il tuo cellulare – o persino dormire con questo sul comodino accanto a te potrebbe essere pericoloso per la tua salute. Il Dipartimento della sanità pubblica della California (CDPH) ha appena pubblicato alcune informazioni e linee guida sulla sicurezza del cellulare, e ciò che rivela è piuttosto terrificante. Perché, onestamente, chi non ha il telefono sul comodino, se non vicino o sotto il cuscino?

Quindi, cosa succede di preciso? Bene, i cellulari emettono energia in radiofrequenza (RF) quando inviano e ricevono informazioni dalle torri cellulari circostanti, la RF potrebbe essere o meno pericolosa. Perché l’ambiguità? Bene, dal momento che i cellulari non sono stati in giro abbastanza a lungo, è difficile determinare le ripercussioni a lungo termine del loro uso. Come spiega il CDPH, il loro pericolo è “in continua evoluzione.”
Tuttavia, secondo le linee guida, alcuni studi hanno scoperto che “l’uso a lungo termine dei cellulari può essere collegato a determinati tipi di cancro e ad altri effetti sulla salute.”

Questi “altri effetti sulla salute” includono “cancro al cervello e tumori del nervo acustico (necessari per l’udito e l’equilibrio) e ghiandole salivari, conteggio spermatico inferiore e sperma inattivo o meno mobile, mal di testa ed effetti sull’apprendimento e memoria, udito, comportamento e sonno.” Quindi, sì, potenzialmente molto pericoloso. Anche se questi collegamenti non sono ancora definitivamente provati, potresti comunque voler ridurre la tua esposizione alle RF, solo per essere sicuri.

Ecco perché il CDPH ha emesso le seguenti raccomandazioni:

  • Tieni il telefono lontano dal tuo corpo: Anche solo pochi metri faranno una grande differenza. Utilizza il più possibile auricolari Bluetooth, invia messaggi di testo anziché parlare al telefono, tieni il telefono lontano da te mentre scarichi o invii file di grandi dimensioni e porta il telefono in uno zaino o in una borsa invece che in tasca, nel reggiseno o in una fondina.
  • Evita di utilizzare il cellulare quando invia elevati livelli di RF **: ** Questo accade quando vengono visualizzate solo una o due barre di servizio (quando il segnale è debole), sei in un veicolo in rapido movimento, stai trasmettendo audio o video o stai scaricando o inviando file di grandi dimensioni.
  • Non dormire con il telefono nel letto o vicino alla testa **: ** A meno che non passi alla modalità aereo, tenerlo almeno a qualche metro di distanza. No, non dormire più col telefono sotto il cuscino in attesa di quella chiamata.
  • Togliti l’auricolare quando non sei impegnato in una chiamata: Le cuffie rilasciano una piccola quantità di RF anche quando non si utilizza il telefono. Quindi, anche se sono meglio che tenere il telefono vicino alla testa, puoi voler comunque limitare l’esposizione RF il più possibile.
  • Non fare affidamento su uno “schermo antiradiazioni” o altri prodotti che dicono di bloccare l’energia RF, i campi elettromagnetici o le radiazioni dei telefoni cellulari: Secondo il Federal Trade Commission degli Stati Uniti, qualsiasi prodotto che interferisce con il segnale del telefono potrebbe farlo funzionare più duramente e probabilmente emettere più energia RF per rimanere connesso, il che vanifica totalmente il loro scopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *